lunedì 22 aprile 2013

I love Nalì Accessories

Ciao Followers! Finalmente riesco ad aggiornare il blog con un post che volevo scrivere da moltissimo tempo. Molte di voi sapranno che sono una grandissima amante degli accessori, penso che nulla più di un accessorio caratteristi tutti i nostri outfit, rendendoli assolutamente personali. Oggi vi mostrerò i miei accessori del brand Nalì. Adoro questo brand, trovo che la qualità degli accessori sia eccelsa per un prezzo medio-basso. Io li sfrutto tantissimo, e con l'avvicinarsi dell'estate li userò ancora di più. Passiamo alle foto...


Colore, classe, novità e trends stagionali. Queste sono le parole chiave per gli accessori Nalì.
Al momento possiedo "solo" questi, tra orecchini e bracciali, ma...che posso farci? La collezione aumenterà a breve e sarò felice di mostrarvela. (Saranno già in viaggio? Chissà!!!).


Questi sono i tre bracciali rigidi, con chiusura a molla e tre decorazioni e colorazioni diverse, tortora, borgogna e corallo/fucsia. Il prezzo di questi bracciali si aggira tra i 15 e i 25 euro, a seconda del modello che scegliete.


Sempre bracciali rigidi, ho acquistato questi due bracciali in due diverse gradazione di colore; entrambi formati da un gruppo intrecciato di quattro braccialetti, due dorati e due colorati; nel mio caso ho scelto la versione oro/arancio/fucsia, e la versione oro/avorio/tortora. Il prezzo di questi bracciali è più basso rispetto ai precedenti, solitamente li trovate intorno ai 15 euro.

E ora i miei "amori", gli orecchini.



Et voilà, per ora è tutto! Ciò che posso dirvi è che la bigiotteria Nalì è davvero di ottima qualità, il metallo è resistente e tutto quanto, dalle pietre agli attacchi, è ben fatto. Per quanto riguarda i prezzi degli orecchini credo che ogni paio sia un affare; tra quelli che ho comprato io nessuno superava i 15 euro.

Vi lascio una lista dei vari rivenditori Nalì, cliccando su questo link

Cerca il tuo Rivenditore Nalì

Oppure potrete acquistare anche online, direttamente dal loro sito ufficiale. Io ho fatto così per alcuni dei miei bijou, cliccate qui per il Nalì Shop. 


A prestissimo, baci baci per tutti!






lunedì 8 aprile 2013

Elicina, diario di bordo ;)

Nuovo post, finalmente ci sono riuscita. Mi sento quasi emozionata :) 
Oggi nessun post Instagram, nonostante mi piacciano parecchio, perchè mi hanno consentito di rimanere vicina a voi anche non potendo postare altro; ma andiamo al sodo.

Ho avuto la possibilità di provare la tanto decantata crema Elicina. Vi avviso subito, questa non sarà una review, ma solo un diario di bordo; infatti, sto ancora testando la crema composta all'80% da bava di lumaca.

Una breve panoramica del prodotto, raccolta dal sito BIOELISIR.

Elicina, come usarla

Elicina Crema può essere utilizzata come una semplice crema di bellezza viso-corpo oppure come coadiuvante nel trattamento degli inestetismi derivanti dai più comuni problemi della pelle (ACNE, CICATRICI, MACCHIE, RUGHE, SMAGLIATURE). In entrambe i casi, Elicina va usata in piccole dosi due volte al giorno e con costanza.
Se si è soggetti a pelle secca o si ha una pelle molto delicata è consigliato l’utilizzo di Elicina Plus Crema oppure applicare una piccola quantità di Elicina Crema, una sola volta al giorno, e utilizzare una crema idratante, dopo 10 minuti dall’applicazione di Elicina Crema. Questo per evitare una spiacevole sensazione di tensione e tiraggio della pelle dovuta all’azione esfoliante dell’acido glicolico.
Elicina Crema si assorbe rapidamente, non macchia i vestiti ed è un’ottima base per il trucco.
Quando ci si espone al sole è consigliabile usare Elicina una sola volta al giorno la sera, sempre che, non si abbiano problemi di macchie solari e si stia usando Elicina proprio per la loro presenza, in tal caso è meglio evitare l’esposizione solare.
Elicina non è grassa ed è ipoallergenica (formulata in modo da ridurre al minimo il rischio di eventi allergici). In ogni caso evitarne il contatto con gli occhi; se questo dovesse avvenire, risciacquare gli occhi con abbondante acqua fresca. 
Ho iniziato ad utilizzare Elicina Crema il 13 Febbraio 2013.
Sensazioni a caldo; spalmando poco prodotto sul viso, sembra che la crema si assorba del tutto e facilmente. Decido inoltre di applicare con maggiore concentrazione la crema su particolari zone, come la fronte dove si è creata una ruga d'espressione, una cicatrice lasciata dalla varicella vicino al sopracciglio, e sulle gote per vari rossori di cui soffrivo ultimamente. Una settimana dopo, 21 Febbraio 2013, sul mio "diario di bordo" annoto il primo difetto trovato; nonostante io continui ad applicare poco prodotto, al mattino mi sveglio con la pelle del viso unta, grossissimo neo per me, che, avendo la pelle grassa, combatto questo problema da sempre. Continuo a fare le mie prove, non mi arrendo, ma purtroppo non ho notato alcun miglioramento. Il 14 Marzo riesco ad aggiornare il mio diario : pelle unta, nessun miglioramento dal punto di vista di macchie, rughe d'espressione, pori dilatati.
Ad oggi, che è passato quasi un mese dall'ultimo aggiornamento, le sensazioni sono sempre le stesse. Tuttavia, non mi sento ancora in grado di bocciare questa crema, perchè sto ancora facendo delle prove incrociate. Infatti, in contemporanea alla prova su strada di Elicina, ho iniziato ad utilizzare anche un nuovo detergente viso, che non è tra i miei preferiti. Devo quindi provare la crema con altre combinazioni per tenere la mia pelle al meglio, visto che la sua prima impressione era stata parecchio positiva. Vi terrò aggiornate!

Prodotto gentilmente offerto dal sito Bioelisir